X Congresso Nazionale SIMEU

Napoli Parco Congressi mostra Oltre Mare, 19/11/2016, 09.30

X CONGRESSO NAZIONALE SIMEU

http://www.simeu.it/w/congresso2016

GAPS sarà  presente nella giornata del 20 novembre 2016, con una relazione dal titolo:  il Volontariato nella U.O. Emergenza Urgenza: La rete relazionale per il benessere Sociale

Napoli, al Parco Congressi della Mostra d'Oltremare, dal 18 al 20 novembre la comunità nazionale dei medici e degli infermieri della Medicina di emergenza-urgenza si incontra per il decimo Congresso nazionale SIMEU. Sarà l'occasione per un confronto tra i professionisti e per una fotografia dello stato dell'arte di una delle specialità più in trasformazione del panorama sanitario nazionale.

In questi ultimi anni è cambiata e sta cambiando in tutta Italia la rete dell'emergenza-urgenza che deve essere ripensata alla luce delle nuove normative, della crescita professionale e degli sviluppi scientifici e tecnologici, nella prospettiva di una sempre più necessaria standardizzazione del servizio offerto; su tutto il territorio nazionale.

Il coordinamento scientifico ha chiesto alla nostra Associazione di Volontariato di portare la nostra esperienza nel progetto ormai attivo dal 2007 presso l'Unità Operativa di Emergenza Urgenza della nostra AUSL " Accoglienza nell'Emergenza"

 

 

Grande successo per il Congresso Nazionale dei Medici di Emergenza Urgenza, dove noi di GAPS abbiamo portato la nostra esperienza di Volontariato all'interno del Pronto Soccorso.
Altre realtà di Volontariato hanno condiviso con noi questa iniziativa

Dottor Andrea Magnacavallo Dirigente dell U.O. del Pronto Soccorso di Piacenza durante il suo intervento a Napoli al X Congresso SIMEU sul quadro generale della collaborazione tra Terzo Settore ed Emergenza Urgenza

Laura Groppi Presidente GAPS durante la relazione a Napoli, al X Congresso SIMEU  sul progetto pilota "Accoglienza nell'Emergenza" partito a Piacenza, come prima esperienza Nazionale nel 2007, a seguire altre realtà di Volontariato si sono ispirate al progetto di GAPS e sono partite iniziative simili nelle strutture del Pronto Soccorso di Cremona, Modena, Vicenza e sicuramente altri prenderanno spunto in futuro.